Cake al porro e peperone




Finalmente un cake salato, dopo tanti giorni ecco che l'ispirazione notturna mi prende per mano e mi conduce da Gio, in quel post dove parla della sua mamma e le dedica un bel cake con gli asparagi.
Allorché mi accorgo che ormai i miei asparagi sono passati (accipicchio a tutto quel che c'è sempre da fare oltre cucinare!) e purtroppo devo ripiegare su altro ingrediente proprio all'ultimo minuto -tanto per cambiare- . Avevo del porro, del cipollotto fresco e dei peperoni rossi, da tagliare a strisce e disporre per il verso lungo della teglia: per il resto tutto uguale nelle dosi: buonissima, ebbravo Gio!
Purtroppo anche le foto sono "notturne", accontentiamoci per ora, dato che è cambiato qualcosa nei miei giri lavorativi e di giorno non riesco a combinare molto..

Cake al porro e peperone

200 gr di farina 00
200 gr di ricotta fresca
1 peperone rosso
1 cipollotto fresco
1/2 porro
3 uova
2 cucchiai di pecorino dolce
100 ml di olio extrav.
100 ml di latte
1 presa sale generosa
1 bustina  lievito per torte salate


In una ciotola battere le uova, unire la ricotta e mescolare bene. Aggiungere la farina, il formaggio grattugiato, l’olio ed infine il latte amalgamando bene tutti gli ingredienti.
Regolare di sale ed aggiungere il lievito. Per ultimo aggiungere porro e cipollotto tagliati a rondelle finissime.
Versare nella pirofila scelta un primo strato di impasto, uno strato di peperoni tagliati a listerelle, altro impasto, altro strato di peperoni ed infine chiudere con quel che resta.
Spruzzare la superficie con una manciata di parmigiano.
Mettere in forno ventilato a 160° e cuocere per circa 35 minuti. Controllare con lo stecchino, dato che l'impasto è molto umido.
Io l'ho servito tiepido con una cremina di robiola e ricotta e un filo d'olio, ci sta bene perché si accompagna alla morbidezza della fetta e ne fa un piatto completo.

24 commenti

  1. Ha un aspetto delizioso questo cake, morbidissimo. Mi paice molto l'abbinamento di verdure che hai scelto, quei dadini rossi di peperone sono anche belli da vedere. Però mi sono persa i porri tra gli ingredienti...
    Un bacione tesoro, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ciao Cinzia e' venuto benissimo, complimenti, i pezzettini rossi del peperone donano al sapore e alla vista, sara' buonissimo, bacioni a presto rosa buona settimana.9

    RispondiElimina
  3. quanto mi piacciono le tortine salate, più di quelle dolci se proprio devo essere sincera! i porri poi sono favolosi, come minimo ti copierò! brava bacio

    RispondiElimina
  4. Veramente delizioso!!! Complimenti

    RispondiElimina
  5. mi piacciono i cakes salati, brava cinzia

    RispondiElimina
  6. Sano e sfizioso. E' perfetto! Ho proprio dei porri da usare. Qui il tempo é stupendo, speriamo che duri, quindi stiamo programmando qualche pic-nic. Mi sembra perfetto per una gita fuori porta. Buona giornata!! :)

    RispondiElimina
  7. Questo cake è veramente affascinante! Soffice, salato: voto sì ^_*
    Baci,

    RispondiElimina
  8. mmmmmmmmmmm questo cake deve essere a dir poco paradisiaco cosi ricco di profumi e sapori intriganti!!!bacioni Imma

    RispondiElimina
  9. Catturata dalla fetta del tuo cake ! Mi sembra buonissimo, saporito, insomma dovrò provarlo ! complimenti anche per la foto, quando ci vediamo ti chiederò due dritte di macro. Ciao e un abbraccione !!

    RispondiElimina
  10. Se il risultato è questo mi stanno bene anche le foto "notturne" ;) Scherzi a parte mi sembra un ottimo cake e l'abbinamento con la crescenza lo rende davvero goloso, un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Sì sì Cinzia....da oggi solo salato per un po'! Questo plum deve essere delizioso e morbido, brava!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. @Grazie a tutte! Federica, ho sistemato gli ingredienti, in effetti l'ora era notturna anche per fare il post e a volte sono rimbambita!
    @Rossella, certo, se posso darti suggerimenti, volentieri ;)

    RispondiElimina
  13. Deve essere buonissimo, l'aspetto è molto invitante.
    Le tue foto sono sempre molte belle altro che "accontentare". Un saluto. :)

    RispondiElimina
  14. Lo mangerei a colazione e a merenda! Veramente!!! Bello e buonoooo!
    E poi è nell'unico modo che riesco a mangiare la ricotta... a punto, cotta!

    besos

    RispondiElimina
  15. Bello e anche appetitoso, mi piace molto il contrasto rosso del peperoni! Bacioni

    RispondiElimina
  16. COn tutti i dolci mangiati a Pasqua (ma anche no) un cake salato è proprio quello che ci vuole ^_^ una fettina di salame, una di crudo una insalatina e via la cena è servita!

    RispondiElimina
  17. Questo cake ai porri e ricotta doveva essere morbidissimo lo copio facciamo a scambio di ricette bacio simmy

    RispondiElimina
  18. Anche se notturne, le foto per me sono belle e rendono l'idea della bontà del piatto! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  19. Ciao cara,sono una tua nuova sostenitrice.
    Mi piacerebbe se passassi anche da me e se diventassi sostenitrice qualora ti piacesse così da non perderci di vista.
    Ti aspetto.
    A presto,un abbraccio.
    http://dolcimomenticupcakes.blogspot.com/

    RispondiElimina
  20. Ciao Cinzia, che bello il tuo cake! Mi piacciono molto gli ingredienti che hai usato, e anche se hai dovuto sacrificare gli asparagi direi che hai trovato un ottimo sostituto con il peperone! Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  21. sia i porri che i peperoni me li mangerei anche a colazione :-) il cake lo hai fatto per la colazione, vero? :-D

    RispondiElimina
  22. Com'è bello e invitante. Sa di buono anche da qui. Baci

    RispondiElimina
  23. io che adoro il peperone opto decisamente per questa soluzione non programmata!
    La trovo favolosa!
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. MA CHE BUONA!!
    grazie per avermi 'citato' ma il merito dell'ottima riuscita è tuo!
    ma sai che non ho mai provato a farla con i peperoni? in genere faccio la classica rustica con i peperoni ma mai un cake e poi i porri li adoro! un abbraccio

    RispondiElimina

© ESSENZA IN CUCINA

This site uses cookies from Google to deliver its services - Click here for information.

Professional Blog Designs by pipdig